Skip to content

Pavimentazioni in gres porcellanato effetto finto legno

Pavimentazioni in gres porcellanato effetto finto legno

Il gres è una particolare ceramica compatta. Ad osservare una piastrelle realizzata in gres porcellanato, sono facilmente individuabili le due parti componenti, ovvero, il supporto e la parte smaltata. Mentre il primo serve a conferire quella particolare resistenza, tipica del gres, la seconda, invece, garantisce la valenza estetica. Entrambi gli elementi, tuttavia, costituiscono un pezzo unico e compatto, una massa omogenea. Le piastrelle in gres porcellanato sono ottenute tramite il processo di sinterizzazione di argille ceramiche, feldspati, caolini e sabbia, materie prime che vengono prima macinate, poi finemente atomizzate fino a raggiungere una polvere a granulometria omogenea adatta alla pressatura.

Il gres porcellanato è ampiamente impiegato per i rivestimenti di qualsiasi tipologia di ambiente, proprio per le sue qualità meccaniche che qui si rendono note:

  • Resistenza all’abrasione
  • Resistenza al calpestio
  • Resistenza all’usura e al tempo
  • Resistenza ai prodotti chimici
  • Resistenza all’azione degli agenti atmosferici
  • Compattezza
  • Versatilità
  • Grande impatto estetico

Una delle tipologie più caratteristiche di pavimentazioni in gres porcellanato, sono quelle con effetto finto legno. Possono, infatti, essere utilizzate nei pavimenti per interni in molteplici ambienti della casa, grazie anche a finiture che abbinano performance tecniche e antiscivolo e a superfici gradevoli al tatto. Perfetto per il living, il gres effetto legno crea una continuità armonica ed elegante tra i diversi ambienti, accrescendo la sensazione di comfort e di calore.  Vista la sua durabilità ed estrema facilità di pulizia, il gres porcellanato ispirato al legno può essere impiegato anche negli ambienti cucina e bagno dove è richiesto un grado di resistenza maggiore ad acqua e umidità, macchie e sostanze chimiche, urti e abrasioni. Le piastrelle in gres porcellanato possono essere le protagoniste nell’ambiente bagno sia con pavimenti che rivestimenti effetto legno. Gli ambiti di applicazione sono ampi anche nella ristorazione e nell’ospitalità così come negli uffici, e negozi o centri commerciali, ovunque si voglia far risaltare il fascino intramontabile dell’effetto legno senza rinunciare all’efficienza del gres porcellanato.Accanto all’utilizzo nei pavimenti per interni, uno degli utilizzi più interessanti delle piastrelle in gres porcellanato effetto legno è l’applicazione nei pavimenti per esterni, come patii, terrazze, giardini o piscine, così come in zone esposte all’acqua e all’umidità, come terme, SPA e aree wellness.

Innumerevoli sono i vantaggi del gres porcellanato effetto legno. Innanzitutto la grande resistenza al calpestio, ai graffi, agli urti, alle macchie e a sostanze chimiche aggressive e la facilità di pulizia. La superficie dei pavimenti gres effetto legno non assorbe sporco e odori ed ostacola lo sviluppo di batteri e muffe. Il gres porcellanato effetto legno inoltre non necessita di alcun trattamento dopo la posa, ha una durata lunghissima ed è adatto ai sistemi di riscaldamento a pavimento. Il gres porcellanato è facilmente pulibile con i comuni detersivi per la casa igienizzanti e disinfettanti. Il pavimento gres porcellanato effetto legno è igienico, pratico e non si rovina utilizzando la comune candeggina, l’alcol o detergenti chimici aggressivi.

Per la scelta delle soluzioni migliori per le proprie esigenze, è fondamentale affidarsi ad aziende che siano in grado di consigliarvi e seguirvi al meglio.

Vi proponiamo di orientarvi verso la nostra azienda partner: Arteceramica e non solo sagl

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest