Skip to content

La fitoterapia

La fitoterapia è una disciplina di origine molto antica, la parola infatti deriva dal greco, phytón therapéia, il cui significato letterale è: cura con la pianta. E’ una pratica medica che sfrutta i principi attivi e le sostanze vegetali delle piante per curare il fisico e il sistema nervoso delle persone. Oggi, è oggetto di interesse da parte della comunità medica e scientifica. La fitoterapia, infatti, basa il suo approccio sulle evidenze scientifiche che dimostrano le proprietà benefiche delle piante officinali nel trattamento di sintomi e malattie. I principali vantaggi che si hanno nei trattamenti con fitoterapici sono dati dalla gran varietà di piante medicinali presenti in natura che permettono l’impiego delle stesse in molteplici trattamenti. Da sottolineare, inoltre, che essendo una terapia naturale presenta sicuramente una maggiore compatibilità e tolleranza con l’organismo umano.

Le piante più frequentemente utilizzate nella fitoterapia sono:

  • Alloro
  • Lavanda
  • Rosmarino
  • Aloe vera
  • Iperico
  • Sambuco
  • Finocchio
  • Camomilla
  • Melissa
  • Passiflora
  • Valeriana
  • Ginseng
  • Zenzero

La fitoterapia puo’ essere utile nella prevenzione e nel trattamento di condizioni di diverso tipo. Le preparazioni medicinali ottenute dalle piante possono alleviare o contrastare molti disturbi, per esempio:

  • Dolori articolari
  • Disturbi della digestione
  • Disturbi metabolici
  • Disturbi mestruali
  • Disturbi dell’apparato cardiocircolatorio
  • Infiammazioni
  • Patologie cutanee
  • Infezioni urinarie
  • Insonnia

I fitoterapici possono essere compresse o capsule, oppure somministrati sotto forma di gocce o comunque per via orale. L’importante è consultare sempre, prima di assumerli, un professionista esperto e qualificato nel settore. Anche posologia e modalità di assunzione devono rispettare le indicazioni del professionista. Anche se i fitoterapici sono sostanze vegetali, i loro effetti farmacologici sono confermati e dimostrati, dunque nell’assumerli è bene prestare le stesse attenzioni che si riservano ai farmaci tradizionali. Il prodotto deve essere utilizzato secondo le caratteristiche della persona,  quindi, è necessario seguire strettamente le indicazioni in fatto di posologia e modalità di assunzione, per non rendere inefficace o inutile il trattamento. 

Per ulteriori informazioni e approfondimenti vi consigliamo di contattare: Farmacia Alchemilla

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest