Skip to content

Il Microcemento

Il microcemento è un materiale innovativo con  base cementizia, spesso solo 3 mm , che ha rivoluzionando il mondo dell’edilizia e del design degli interni. Molto resistente ma anche abbastanza flessibile, si applica facilmente a qualsiasi piano anche curvo. La caratteristica principale del microcemento è il grande potere aderente, inoltre non presenta fughe e offre un’estetica continua. Le superfici dove è possibile applicare il microcemento possono essere di qualsiasi materiale, ruvide, lisce, verticali o orizzontali, sui mosaici e su pareti in muratura. L’effetto estetico e decorativo creato dal microcemento è di grande impatto, si può infatti giocare con i colori, la ruvidezza, la morbidezza di questo materiale, personalizzando la superficie interessata ai propri gusti e alle proprie esigenze.  

Molte persone confondono i rivestimenti in resina con il microcemento anche se fra i due prodotti vi sono delle sostanziali differenze, ecco le principali:

  • La resina è un materiale sintetico mentre il microcemento è naturale.
  • La resina essendo un materiale derivato da processi chimici dà una sensazione plastica, a differenza del microcemento che si caratterizza per una maggiore matericità.
  • La resina di solito viene posata a colata unica, quindi in caso di danneggiamento si deve procedere ad una nuova posatura su tutta la superficie, a differenza del microcemento che si può riparare solo nel punto in cui lo necessita.
  • La resina, a differenza del microcemento con il passare del tempo può essere soggetta ad ingiallimento.  

Per informazioni e approfondimenti contatta la nostra azienda partner:

https://www.mendrisiottobusiness.ch/impregest/

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest