Skip to content

I piatti della tradizione: murtadela e fasoó

Uno dei piatti della tradizione contadina ticinese più amati è la famosa mortadella con fagioli, piatto che viene esaltato se accompagnat anche da un’abbondante porzione di polenta nostrana. L’ingrediente base del piatto è la prelibata mortadella di fegato. E’ un salume a base di carni di suino a cui si aggiunge fegato di maiale. Se ne producono due versioni: una da consumare cruda e una cotta. Mortadella è un termine che proviene dal latino myrtatum, che significa “condito con mirto”. Probabilmente, prima dell’introduzione del pepe, venivano usate bacche di mirto per condire questa salsiccia. La mortadella di fegato viene abitualmente  prodotta nella Svizzera italiana . Altri ingredienti per realizzare murtadela e fasoó sono: fagioli borlotti, pancetta, salvia, alloro, vino rosso, concentrato di pomodoro, olio evo, burro.

Per chi volesse degustare un buon piatto di murtadela e fasoó, l’appuntamento è con le cene tematiche al Buffett Bellavista. La prossima serata dedicata a questo prelibato piatto, è prevista per il 20 gennaio.

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest